TG2

SOLIDARNOŚĆ 1980
di Tommaso Ricci
fotografia Luciano Ruggeri

  • Durata:00:46:54
  • Andato in onda:09/08/2020
  • Visualizzazioni:

Ricorre il quarantesimo anniversario dello sciopero operaio che dette il via allo sgretolamento del blocco sovietico nell'Est Europa. Un viaggio di Tommaso Ricci tra i protagonisti di allora nelle tre importanti città polacche bagnate dalla Vistola, la regale Cracovia, la capitale Varsavia e la fatale Danzica, epicentro della rivoluzione pacifica. A colloquio con Lech Walesa, leader del primo sindacato libero e indipendente del blocco comunista. Il suo racconto della rocambolesca visita in Polonia del cancelliere tedesco Kohl mentre stava cadendo il Muro di Berlino. L'effetto "papa Wojtyla" sull'impresa di Solidarnosc. La testimonianza di Krysztof Zanussi, regista del film "Da un Paese lontano" realizzato per spiegare al mondo la società d'oltrecortina da cui veniva Giovanni Paolo II, il primo papa polacco. Il ruolo delle donne decisivo per il successo della pacifica ribellione dei lavoratori contro il regime, attraverso la figura dell'operaia modello Anna Walentinowicz. Il museo di Danzica dove si conserva la memoria dell'epopea nazionale che ha restituito dignità, libertà e autonomia alla Polonia. La testimonianza di Chris Niedenthal il primo fotografo che varcò i cancelli dei cantieri navali Lenin occupati e di Andrzei Chodakowski regista del documentario "Robotnicy 89", che ingannò le autorità diffondendo le immagini in presa diretta di ciò che accadeva nella fabbrica. Le divergenze tra polacchi 40 anni dopo nei giudizi del giornalista Konstanty Gebert, ex attivista di Solidarnosc, e dello storico Andrzei Nowak, critico di Walesa e della politica europea.

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:


Navigazione alternativa dei video correlati