TG2

DONNE NEL MONDO (05/01/2018)

  • Durata:00:34:15
  • Andato in onda:06/01/2018
  • Visualizzazioni:

I capelli al vento e il velo bianco sventolato come una bandiera: potrebbe apparire una resa e invece è una sfida. Una sfida ad un totalitarismo religioso che dalla fine degli anni Settanta in Iran mortifica e nasconde il corpo della donna sotto una pesante coltre di stoffa nera. E’ l’immagine simbolo della rivolta che per giorni e giorni ha scosso il paese, scatenando la repressione dei Pasdaran, i Guardiani della Rivoluzione. Donne che finalmente alzano la testa: a Teheran come a Istanbul, in Turchia, dove nei giorni scorsi l’Autorità per gli affari religiosi ha definito lecito il matrimonio per le bambine di appena nove anni. Oppure in Occidente, dove in centinaia hanno trovato il coraggio di dire basta alle violenze e agli abusi degli uomini, di certi uomini. Ne parliamo con Souad Sbai, presidente dell’Associazione delle donne marocchine in Italia; con Parisa Nazari, promotrice culturale di origine iraniana e con Antonia Truppo, attrice, vincitrice tra l’altro di un David di Donatello con “Lo chiamavano Jeeg Robot”.

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:


Navigazione alternativa dei video correlati