TG2

GIOIA PERDUTA
di Maria Elena Scandaliato

  • Andato in onda:15/10/2018
  • Visualizzazioni:

Nella piana di Gioia Tauro, in Calabria, crescevano gli ulivi più alti e antichi d'Italia, le spiagge erano bianche e l'acqua del mare cristallina. In 50 anni la mano dell'uomo ha devastato uno dei territori più belli della penisola con progetti industriali, prima il centro siderurgico e poi il porto, che non hanno portato sviluppo, né benessere agli abitanti. I comuni della piana oggi sono commissariati per infiltrazione mafiosa, i fondi dell'Unione Europea per le opere pubbliche sono inquinati dalle cosche, la spazzatura non viene raccolta, la discarica inquina i corsi d’acqua.

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:


Navigazione alternativa dei video correlati