TG2

ORIANA
di Anna Mazzone
REPLICA ESTATE

  • Durata:00:46:39
  • Andato in onda:01/09/2019
  • Visualizzazioni:

Il 29 giugno Oriana Fallaci avrebbe compiuto 90 anni. Morta nel 2006, resta la giornalista italiana più conosciuta nel mondo. Negli Stati Uniti, il paese dove ha vissuto a lungo, nelle Università nei corsi di giornalismo si insegna ancora il metodo Fallaci (lo chiamano proprio così) per fare le interviste. Caparbia, appassionata, unica, un talento straordinario e un carattere terribile, ha intervistato molti tra i grandi del Novecento. Il ricordo della fuga rocambolesca da Teheran dopo l’intervista a Khomeini in cui la Fallaci si era tolta il velo. I suoi libri hanno venduto in tutto il mondo oltre venti milioni di copie. Ogni volta che usciva un suo articolo i giornali vendevano anche centinaia di migliaia di copie in più. Reporter di guerra ha seguito in prima linea il Vietnam, l'Iraq, l'Afghanistan. L’ultima sua battaglia dopo l’11 settembre contro quella che chiamava Eurabia, il rischio dell’islamizzazione dell’occidente. Ruppe il suo silenzio che durava oltre dieci anni con “La rabbia e l’orgoglio”, articolo pubblicato in apertura dal Corriere della Sera, nello spazio del Direttore, diciotto giorni dopo l’attentato. Femminista da sempre, voleva essere chiamata “scrittore” e non scrittrice. Parla per la prima volta l’oncologo che l’ha seguita negli ultimi anni, a cui ha lasciato una rara dedica nel libro “La forza della ragione”. I ricordi toccanti di uno dei suoi più cari amici Vittorio Feltri legati agli ultimi giorni della Fallaci.

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:


Navigazione alternativa dei video correlati